Come scegliere una Web Analytics Agency perfetta per te e la tua azienda

Come scegliere una Web Analytics Agency perfetta per te e la tua azienda

Agenzia di Web Analytics: come sceglierla

Nel nostro moderno mondo digitalmente migliorato, i dati e le informazioni sono alla base di tutte le nostre attività.

Ma stai facendo funzionare i tuoi dati per te o è qualcosa di cui devi ancora sfruttare appieno?

Per molti imprenditori e professionisti del marketing, l’analisi e la distribuzione dei dati può essere una prospettiva intimidatoria.

Per questo motivo sono emerse agenzie di analisi, il cui obiettivo è aiutare le aziende a sfruttare i propri dati per un migliore processo decisionale ed anche risultati migliori.

Se stai pensando di assumere un’agenzia di analisi, ecco tutto ciò che devi sapere.

Conosci i tuoi obiettivi e i risultati desiderati

Come quando lavori con qualsiasi agenzia partner, devi prima considerare la tua situazione attuale e i tuoi obiettivi.

La ragione di ciò è che non tutte le agenzie di analisi sono allo stesso modo.

Alcune agenzie lavorano con determinati settori o aziende in diversi stadi.

Altre agenzie sono specializzate in alcune aree dell’analisi come il marketing rispetto alle operazioni.

Ci sono anche differenze nel modo in cui vengono eseguite le analisi. Ad esempio, un’agenzia può fare molto affidamento sulla tecnologia per alimentare le proprie intuizioni. Mentre un altro può fare più affidamento sui loro anni di esperienza e intuizione umana.

Quando pensi ai tuoi obiettivi, considera questi aspetti:

  • I tuoi dati esistenti: Pensate alle risorse di dati che state attualmente costruendo. Si può trattare di canali di marketing (ricerca, PPC, contenuti), dati operativi o di prodotto.
  • Il ruolo dei dati nella tua azienda: Successivamente, dovrete pensare al ruolo che i dati svolgono nella vostra attività. Ad esempio, avete bisogno di utilizzare i dati per prevedere e gestire le scorte? O forse avete bisogno di sfruttare i dati per scalare un canale di marketing già esistente.
  • Il tuo budget: Naturalmente, il costo del servizio varia a seconda dell’agenzia con cui lavorate. A seconda di ciò che volete ottenere, dovete pensare a quanto budget potete destinare a un servizio di analisi.
  • Priorità aziendali: In definitiva, dovrete pensare a ciò che è prioritario per la vostra azienda al momento. È qui che dovreste dedicare la maggior parte del vostro tempo a riflettere e a vedere come i dati e gli analytics si sincronizzano con la vostra priorità principale. Forse avete bisogno di ottimizzare i processi per ridurre i costi. O forse dovete scoprire nuovi segmenti di mercato sfruttando i dati dei clienti.

Prima di affrettarti ad assumere un’agenzia di analisi, prenditi il ​​tempo per condurre un audit completo di dove ti trovi oggi e dove vorresti essere, pur essendo consapevole di come sfruttare i dati può aiutarti ad arrivarci.

6 Caratteristiche che fanno una grande agenzia di analisi

Scegliere la giusta agenzia di analisi può essere complicato se non sai molto di analisi tu stesso.

Oltre a un partner in grado di fornire tutti i fondamenti tecnici dell’analisi, avrai bisogno di qualcuno che ti guidi e ti aiuti a dare un senso a cosa sta succedendo con i tuoi dati.

E, nel caso ideale, un partner che possa aiutarti a prendere in carico l’esecuzione della tua nuova strategia basata sui dati, in particolare per quanto riguarda l’aspetto marketing, considerando anche il marketing a risposta diretta.

Quando valuti un’agenzia di analisi, assicurati di controllare queste caratteristiche.

Leadership di pensiero

La leadership di pensiero descrive la stima e l’autorità di cui un’azienda è detenuta in un determinato settore.

Questa posizione è generalmente raggiunta da quell’azienda che produce contenuti che educano, risolvono problemi del settore e dimostrano competenze superiori.

Dai un’occhiata al tipo di contenuto prodotto da una determinata agenzia di analisi.

Stanno anche creando loro stessi i contenuti?

Il contenuto è perspicace e comunicato in modo chiaro e conciso (questo influisce anche sul modo in cui comunicheranno con te)?

Un’agenzia di analisi che sta producendo contenuti di leadership di pensiero positivo significa anche che quell’azienda è al passo con contenuti delle ultime tendenze, necessarie in settori in rapida evoluzione.

Tecnologia potente

La tua agenzia di analisi partner dovrà disporre delle tecnologie appropriate che possono aiutarti ad aggregare e dare un senso ai tuoi dati.

La loro tecnologia dovrà essere in grado di integrarsi con le tue fonti di dati come Google Analytics o Shopify, a seconda delle piattaforme che utilizzi.

Dovrebbero inoltre disporre di una piattaforma che consenta di visualizzare e dare un senso a questi dati in un modo che offra un’esperienza utente intuitiva, ad esempio la possibilità di visualizzare i dati con grafici o di scaricare facilmente i report.

In un caso ideale, la tua agenzia di analisi avrà una tecnologia più avanzata come algoritmi di apprendimento automatico che possono elaborare e manipolare i dati per un’analisi più approfondita.

Una squadra ben inquadrata

Analytics si trova all’intersezione tra il mondo dei numeri e il mondo delle parole.

Non ha senso raccogliere dati se non puoi trasformarli in informazioni e strategie da poter mettere in pratica.

Per questo motivo, l’agenzia di analisi con cui lavori dovrà avere un insieme diversificato di membri del team che siano sia analitici, ma anche creativi.

Ciò potrebbe includere membri del team come data scientist, psicologi del marketing e marketer digitali.

Punti bonus per le agenzie di analisi che hanno fondatori forti, poiché l’intuizione e la disposizione del fondatore sono spesso impresse nella cultura delle aziende, influenzando il modo in cui pensano ed eseguono.

Una solida lista di clienti

SIS, Infinity, Facebook, Google, Ebay... collaborazioni con Trend Finders

A volte, puoi misurare il valore di un’azienda semplicemente guardando con chi ha lavorato in passato.

Se l’agenzia di analisi che stai considerando ha una notevole esperienza di lavoro con grandi nomi come Google o Facebook, allora è probabile che conoscano bene il loro lavoro.

Un avvertimento però: anche se l’agenzia ha lavorato con marchi impressionanti, non significa che saranno necessariamente adatti a te.

Per cominciare, potresti non essere nemmeno in grado di permetterti le loro parcelle. E anche se potessi, potrebbero essere più ottimizzati per lavorare con clienti più grandi o clienti con esigenze diverse.

Quindi considera anche la rilevanza della loro lista di clienti in relazione alla tua situazione particolare.

Comunicazione chiara

Se lavori con un’agenzia di analisi, desideri un partner che possa spiegarti il significato dietro i tuoi dati.

Il primo modo in cui devono farlo è attraverso la loro tecnologia, che dovrebbe consentirti di visualizzare i tuoi dati attraverso grafici e altri modi significativi.

Il secondo modo in cui dovrebbero farlo è attraverso il modo in cui comunicano informazioni fruibili attraverso la narrazione e, idealmente, la creazione di strategie.

Ricorda che sebbene i dati siano oggettivi, non garantisce che anche l’interpretazione di quei dati sarà oggettiva.

Per questo motivo, il tuo partner dovrebbe sempre avere un caso forte, chiaramente comunicato e logico per la sua analisi. In questo modo, puoi sapere che stai prendendo decisioni informate e corrette.

Sincronizzazione con il tuo team

Lavorare con un’agenzia di analisi richiede la sincronizzazione tra la tua tecnologia e quella del tuo team che collabora con essa.

Il tuo team di sviluppo dovrà essere in grado di integrarsi e configurare facilmente con i dati dell’agenzia partner.

Il tuo team di marketing dovrà sentirsi sicuro e sufficientemente informato per adattare le proprie strategie in base alle informazioni fornite dai tuoi partner.

Per lavorare con successo con un’agenzia di analisi, entrambi i tuoi team devono essere sulla stessa lunghezza d’onda. Strategia, aspettative e set di abilità devono essere ben allineati per ottenere i migliori risultati.

Come lavorare con un’agenzia di analisi

Ogni agenzia di analisi con cui lavori avrà un processo leggermente diverso. In generale, tuttavia, esiste una struttura prevalente che potrebbe essere la stessa da azienda a azienda.

Per ottenere un risultato positivo quando si lavora con un’agenzia di analisi, in genere è necessario eseguire questi passaggi.

1) Condividere i tuoi obiettivi – La tua agenzia partner dovrebbe avere una comprensione completa dei tuoi obiettivi, inclusi servizi, tempi e risultati che stai avendo. Dovrai essere il più trasparente possibile all’inizio della tua relazione per assicurarti di avere le aspettative appropriate per il futuro. Ad esempio, se hai effettivamente bisogno di aiuto con l’esecuzione del marketing ma hai collaborato con un’agenzia focalizzata sulla tecnologia, probabilmente si verificherà un problema in seguito.

2) Gestire le aspettative – È importante anche gestire le aspettative in modo molto chiaro su ciò che è possibile fare all’inizio. Alcune agenzie offrono una varietà di servizi aggiuntivi come l’assistenza con la strategia o l’analisi generata dalla macchina. Altri potrebbero semplicemente offrire una semplice dashboard. È anche importante comprendere il ruolo dell’analisi in generale e quali sono i suoi usi e limiti.

3) Mappa le tue risorse – Le tue risorse di dati rappresentano i modi esistenti in cui raccogli e memorizzi i dati nella tua azienda. Dovrai mappare tutte le tue risorse esistenti come canali di marketing (Google Analytics, ecc.), operazioni (gestione dell’inventario, ecc.) e tecnologia. Questi verranno quindi utilizzati dalla tua agenzia di analisi per l’integrazione e l’analisi stessa.

4) Integrazione – Con le tue risorse a posto, dovrai quindi integrarle con il tuo partner di analisi. Nel migliore dei casi, il tuo partner avrà la propria piattaforma e lavorerà con il tuo team di sviluppo per connettere le tue risorse di dati. Se lavori con un’agenzia più piccola, tuttavia, potrebbe scegliere di accedere direttamente ai tuoi dati, nel qual caso dovrai fornire loro le credenziali di accesso al software dati che utilizzi.

5) Segnalazione – Una volta che tutto è stato collegato, la tua agenzia di analisi inizierà a condurre un audit delle tue risorse di dati esistenti. Se hanno una piattaforma, sarai in grado di accedere e visualizzare tutti i tuoi dati in un unico posto. Le migliori agenzie ti permetteranno di visualizzare e manipolare i tuoi dati in modo intuitivo attraverso grafici e report. Potrebbero anche avere una tecnologia di apprendimento automatico che dà un senso ai tuoi dati senza alcun input umano.

6) Analisi – Con la tecnologia, l’occhio umano o una combinazione di entrambi, la tua agenzia di analisi ti aiuterà a dare un senso ai tuoi dati raccontandoti la storia dietro i numeri. Dovrebbero quindi aiutarti a produrre approfondimenti attuabili che miglioreranno la tua strategia in futuro.

7) Strategia – Con i tuoi dati esistenti completamente analizzati, dovrai quindi aggiornare la tua strategia, a seconda degli insight prodotti. Ad esempio, puoi scegliere di raddoppiare un determinato canale di vendita o renderti conto che devi eliminare un collo di bottiglia nelle tue operazioni.

8) Esecuzione – Alcune agenzie di analisi offrono servizi che vanno oltre l’analisi, come l’esecuzione di marketing. I tuoi dati potrebbero significare che ti manca il capitale umano necessario per generare risultati con la tua strategia esistente o nuova. Qui, il tuo partner di agenzia potrebbe essere in grado di aiutarti assumendo il controllo di ovunque ti trovi.

9) Monitoraggio – Su base continuativa, la tua agenzia partner lavorerà con te per garantire che i tuoi dati, la tua strategia e l’esecuzione siano tutti sincronizzati. Dovresti tenere riunioni di analisi e strategia con loro almeno una volta al mese, ma anche essere in grado di accedere ai tuoi dati e a qualsiasi approfondimento generato dal computer su richiesta.

Come trovare l’agenzia di analisi giusta per te

Trovare l’agenzia di analisi giusta richiede che tu prenda cura e controlli determinate cose. Abbiamo parlato di alcune caratteristiche a cui prestare attenzione qui e di cosa aspettarsi quando si lavora con un partner di analisi.

Ecco un breve riassunto delle cose da cercare quando si trova la migliore agenzia di analisi (LINK QUI):

Caratteristiche:

  • Full stack marketer Quando si analizzano i dati di marketing, è molto utile che la vostra agenzia di analisi sia un marketer a sua volta. In questo modo, possono aiutarvi a trasformare i dati in strategie che producono risultati concreti.
  • Tecnologia solida Una piattaforma di analisi è il minimo indispensabile che il vostro partner di agenzia debba avere. Se dispone di algoritmi di machine learning e di data crunching, ancora meglio.
  • Un team all star L’agenzia di analisi deve avere un gruppo eterogeneo di membri del team in grado di comprendere sia i numeri che la psicologia del marketing. Anche un forte team di fondatori è da tenere d’occhio.
  • Un’ampia gamma di clienti Le agenzie che hanno lavorato con grandi marchi sono sempre un buon segno. Ma quando vi informate, cercate di scoprire se hanno lavorato con marchi simili al vostro in termini di dimensioni e settore.
  • Un ottimo stile di comunicazione Dare un senso ai dati è una cosa, ma spiegarli in modo chiaro e conciso è un’altra. Un’agenzia di analisi in grado di raccontare storie significative vi aiuterà a mettere a frutto i vostri dati.
  • Hanno un approccio olistico Le fonti di dati che probabilmente state raccogliendo sono numerose. Più fonti di dati possono integrare e analizzare, meglio è.


Cosa aspettarsi:

  • Onboarding e integrazione La prima cosa che il partner dell’agenzia dovrebbe fare è introdurvi nella sua piattaforma e illustrarvi il processo. Questo include aspetti come la sincronizzazione della tecnologia e la gestione delle aspettative in termini di risultati.
  • Audit degli asset – In seguito, dovrà effettuare un audit dei vostri asset di dati esistenti e proporre spunti di riflessione che si trasformeranno in strategia e poi in esecuzione.
  • Impostazione dei canali di marketing – Se l’agenzia di analisi offre servizi che vanno oltre l’analisi, lavorerà con voi per eseguire la vostra strategia di marketing, compresi canali come SEO, PPC e social media.
  • Gestione dei dati – Il partner dell’agenzia sarà in grado di accedere ai dati e di visualizzarli in modo continuativo. Potrete scaricare report e visualizzare i vostri dati.
  • Insight e risultati attuabili – Le migliori agenzie di analisi si distinguono quando si tratta di tradurre i dati in insight, strategia ed esecuzione. Dovete collaborare con la vostra agenzia per assicurarvi che i vostri dati informino il processo decisionale e portino risultati.

Le 3 migliori agenzie di analisi

Ci sono centinaia di buone società di analisi là fuori che soddisfano tutti i tipi di esigenze.

Tuttavia, è improbabile che tu abbia il tempo di esaminarle e controllarle tutte, quindi abbiamo filtrato le prime 3 agenzie analitiche, in base ai vari criteri di cui abbiamo discusso in questo articolo.

Le prime 3 agenzie elencate qui hanno diversi punti di forza e di debolezza, quindi dovrai decidere quale è la soluzione migliore per te.

1) Digital — Ideale per l’esecuzione di marketing

Se ritieni di aver bisogno di aiuto per mettere in pratica le informazioni dai tuoi dati, allora dovresti lavorare con NP Digital. L’agenzia è stata fondata da Neil Patel, uno dei marketer digitali più influenti al mondo. E oltre ai servizi di analisi che forniscono, possono anche aiutarti a impostare ed eseguire una strategia di marketing orientata ai risultati. Hanno lavorato con grandi marchi tra cui aziende come Google e Intuit.

2) Artefatto: il migliore per la tecnologia

Forse ti trovi in ​​un settore in cui hai un sacco di dati da analizzare o i dati svolgono un ruolo fondamentale nella tua capacità di competere sul mercato. In questo caso, dovresti prendere in considerazione Artefact, un’agenzia che dispone di un solido stack tecnologico che sfrutta l’intelligenza artificiale per ottenere il massimo dai tuoi dati. Hanno un team forte e diversificato, che va da scienziati sociali a statistici, e hanno lavorato con aziende come Greenpeace e Carrefour.

3) Pubblicità — Ideale per le piccole imprese

Per le aziende più piccole che potrebbero non essere in grado di permettersi commissioni di agenzia di fascia alta, Adverity potrebbe essere una soluzione migliore. Sebbene Adverity sia più una piattaforma tecnologica che un partner di agenzia, sarai in grado di amplificare la tua strategia di analisi a una frazione del costo. La piattaforma consente di integrare le fonti di dati dalle operazioni al marketing. Lo svantaggio, ovviamente, è che non hai l’intuizione e l’esecuzione a livello umano fornite dalle agenzie di consulenza. Adverity ha attualmente una valutazione di 4,5/5 stelle con oltre 100 recensioni sul sito Web di G2.

Conclusione

A questo punto, dovresti avere una buona idea di come scegliere un’agenzia di analisi.

Tieni presente che tutto ciò che è scritto è dal nostro punto di vista e potrebbero esserci altre cose che dovresti considerare quando valuti un’agenzia.

Prima di premere finalmente il grilletto e firmare qualsiasi contratto, assicurati che l’agenzia di analisi con cui vuoi lavorare abbia lavorato con aziende simili alla tua e che possano dimostrare alcuni risultati.

Lascia un commento

Inizia La Chat
Come possiamo aiutarla?
Scan the code
Trend Finders
Salve 👋

Sono il Trendbot, risponditore automatico della Trend Finders, come posso aiutarla?